Giro d’Italia 2019: una grande vetrina internazionale

16/05/2019 - Fonte: Regione Emilia Romagna - SPORT

Con la sola “Carovana Rosa” un indotto da oltre 1,5 milioni di euro e 16.400 presenze turistiche

Una grande festa dello sport, un appuntamento che coinvolge ogni anno milioni di appassionati e sportivi, ma anche uno straordinario strumento di promozione del territorio, in Italia e all’estero. Questo è da sempre il Giro d’Italia. E l’edizione 2019, che vede l’Emilia-Romagna grande protagonista, con cinque città tappa - Bologna, sede della partenza, e poi Riccione, Ravenna, Modena e Carpi, oltre alla Repubblica di San Marino – non fa certo eccezione. A partire dall’indotto totale, sui territori emiliano-romagnoli interessati dalla competizione, stimato in 1.580.000 euro, con 16.400 presenze turistiche complessive...